Sabato 14 marzo | Associazione culturale Santa Rita |  via Tommaso Arcidiacono n. 200 | Roma

In occasione della IX Edizione della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, la Società Italiana di Educazione Terapeutica (SIET) e la Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare (SISDCA) promuovono un importante evento di sensibilizzazione contro i Disturbi del Comportamento Alimentare. L’incontro che si svolgerà a Roma presso l’associazione culturale Santa Rita di via Tommaso Arcidiacono 200 sarà occasione per parlare di Disturbi dell’Alimentazione. 

L’incontro inizia alle 9.30  con i Saluti del Dottor Enrico Prosperi e del Professor Giovanni Spera

Alle 10.15 si svolgerà una tavola rotonda dedicata ai problemi relativi ai disturbi alimentari. 

“I disturbi alimentari continuano ad essere un serio problema di salute che necessitano di interventi multidisciplinari tempestivi effettuati da equipe adeguatamente formate. Come altre malattie croniche, è necessario rendere il paziente protagonista della cura – ci ricorda il dott. Enrico Prosperi – e aiutarlo a costruire la sua vita migliore. Un ascolto attivo da parte del medico, che permetta alla persona di descrivere i propri sentimenti, e una particolare attenzione a non cadere nel facile pregiudizio verso questi pazienti, è alla base di un corretto piano di cura”.

Alle 11.45 ci saranno Attività dei laboratori di Educazione Terapeutica e arte.

Alle 12:00 Saranno mostrati i contributi video dei vincitori del contest La Vita è meravigliosa

La vita è Meravigliosa: il contest

Organizzatori | La SIET e la SISDCA sono le due società promotrici del concorso “La Vita è…Meravigliosa”.  Giunto ormai alla sua V edizione ed aperto fino al 2 marzo il contest riguarda la creazione di brevi filmati per comunicare con un linguaggio immediato quanto la vita può essere meravigliosa quando non ci si perde dietro cose effimere. 

Leggi anche  Applicazioni e vantaggi della dieta chetogenica. Intervista a Daria Bongiovanni

Obiettivo | L’obiettivo è promuovere uno stile di vita sano e un’alimentazione consapevole e denunciare lo stigma verso le persone affette da disturbi alimentari e obesità.

Modalità di partecipazione | I video devono essere inviati  con un titolo entro e non oltre il 2 Marzo all’indirizzo di posta elettronica educazioneterapeutica@gmail.com , insieme alla scheda di partecipazione presente sul sito, contenente i dati anagrafici dell’autore/i e debitamente firmata. In caso di mancato invio della scheda di partecipazione il video non potrà essere pubblicato.


Vincitori | Tutti i video verranno valutati dai membri della Giuria composta da soci SIET   e SISDCA, che ne decreterà il vincitore. Tutti gli altri saranno considerati a pari merito.

È prevista inoltre la premiazione del miglior video che otterrà più “mi piace” su facebook e instagram di educazione terapeutica. I vincitori riceveranno un premio  a sorpresa messo in palio dalla SIET e la SISDCA. 

Termine di partecipazione | I partecipanti dovranno inviare il proprio contributo entro e non oltre il 2 Marzo 2020. 

Il regolamento per partecipare si trova sul sito www.educazioneterapeutica.com 

Facebook Comments