La gravidanza e l’allattamento sono periodi della vita estremamente delicati, per questo occorre sempre confrontarsi con nutrizionisti specializzati.

Per la rubrica il Club dell’Accademia della Dieta, una nostra lettrice ci chiede  qual è la dieta migliore per una donna che vuole perdere peso dopo la gravidanza e dopo la fine dell’allattamento.

Lo abbiamo chiesto al dott. Umberto Longo, apprezzato e seguito Nutrizionista di Roma.

L’aumento di peso in gravidanza – spiega il Dott. Umberto Longo – è un evento assolutamente fisiologico e necessario, perché garantisce la salute del bambino e della mamma. In gravidanza il corpo della mamma si organizza per accogliere e crescere il bimbo che deve nascere. I fianchi, i glutei e le cosce si arrotondano perché si preparano a fare spazio al bambino che cresce nel grembo materno. Inoltre il corpo accumula le riserve energetiche necessarie al bimbo per svilupparsi correttamente, il volume sanguigno raddoppia, la placenta e il seno si sviluppano. Per non parlare della ritenzione idrica, che contribuisce all’aumento di peso. 

E’ una cosa assolutamente naturale e che prepara inoltre il corpo della donna all’allattamento. 

E’ normale che ciò avvenga. E’ un discorso fisiologico del corpo, che si predispone alla nutrizione del neonato. A volte queste riserve però non vengono smaltite in modo adeguato e rimangono ad appesantire l’organismo.

Il punto è che non c’è bisogno di mangiare di più, ma di bere di più.

L’allattamento poi è un periodo micidiale, ti stanno tutti addosso e pensi di avere la necessità di mangiare il doppio. E’ un momento di grande stress, ti dicono tutti cosa fare e non fare, tutti che suggeriscono e a volte capita di perdere il controllo sulla propria alimentazione.

Per questo dopo la fine dell’allattamento è necessario rieducare il proprio corpo e la propria alimentazione, ma farlo con un peso già molto vicino a quello ideale è naturalmente più semplice.

La dieta che prescrivo a moltissime delle mie pazienti che dopo la gravidanza e l’allattamento vogliono tornare rapidamente in forma si chiama Dieta Chetogenica VLCKD (Very Low Carb Ketogenic Diet) che è una dieta a bassissimo apporto calorico che, grazie alla fortissima riduzione di carboidrati, cosa fa? Richiama i grassi da depositi che non vengono smaltiti appieno, trasformandoli in chetoni che vengono bruciati come fossero energia.

La dieta chetogenica VLCKD dopo la gravidanza è quella più indicata. La donna dopo l’allattamento vuole tornare in forma, sentirsi bene con se stessa, è un fatto che psicologicamente aiuta molto, e soprattutto vuole perdere il peso in modo “giusto”, ovvero perdendo i grassi e non i muscoli. La caratteristica più interessante di una dieta chetogenica VLCKD è che va ad attaccare i grassi che vengono convertiti in energia da bruciare per l’organismo, e i chetoni (che sono i grassi trasformati in combustibile) hanno anche un effetto che calma la fame e migliora l’umore.

Facebook Comments